Ibrahimovic-Milan, Sky: "Lo svedese ha detto si a Galliani"

Colpo di scena clamoroso nella trattativa sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan. Come riportato infatti da Gianluca Di Marzio a Sky Sport lo svedese avrebbe detto “sì” alle avance del Milan e di Adriano Galliani, e sarebbe quindi disposto a tornare in rossonero sottoscrivendo il fantomatico contratto triennale da 7 milioni annui che il Milan avrebbe già abbozzato. Insomma tante conferme: durante l’incontro di quest’oggi tra Raiola e Galliani a Casa Milan, dal quale è emersa la volontà dei rossoneri di investire 15 milioni di euro per convincere il PSG, l’AD rossonero avrebbe contattato telefonicamente Ibrahimovic, che si sarebbe detto favorevole ad un ritorno al Milan.

Indipendentemente dal possibile approdo di Tevez in terra parigina, domani cominceranno i contatti ufficiali tra il Milan e il PSG. Galliani è convinto di poter strappare un “sì” a Nasser al-Khelaifi per Ibrahimovic: benché la cifra offerta sia “solo” di 15 milioni, il PSG risparmierebbe più di 20 milioni solo non versando l’ultima annualità del sontuoso ingaggio allo svedese, che comunque l’anno prossimo andrà in scadenza di contratto con zero possibilità di rinnovare all’ombra della Tour Eiffel. La missione rossonera per Zlatan Ibrahimovic vive insomma i suoi momenti più palpitanti: Ibra vuole tornare e il Milan non vede l’ora di riabbracciare il gigante svedese.

Leggi anche: