Ibrahimovic rescinde il contratto con il Manchester United, Ufficiale

Ufficiale la rottura con i Red Devils di Mourinho. Giocatore che è più vicino a firmare con i Los Angeles

E’ ufficiale. Zlatan Ibrahimic rescinde il contratto con il Manchester United. Notizia che, in queste ultime ore, era nell’aria con il giocatore ex Juventus, Inter e Milan che lascia il club inglese allenato dal Mourihno, approdato, a parametro zero, nel 2016. Si avvicina sempre di più la firma con il Los Angeles Galaxy.

Eccovi, riportato in seguito, il comunicato ufficiale riportato dal club inglese: “Il Manchester United conferma di aver accettato la rescissione del contratto di Zlatan Ibrahimovic con effetto immediato. Tutti i membri del club vorrebbero ringraziare Zlatan per il suo contributo alla squadra dal suo arrivo e gli augurano un buon futuro.

Zlatan ha postato sulla sua pagina Instagram poco dopo il notiziario e ha dichiarato: “Anche le cose belle finiscono ed è ora di andare avanti dopo due stagioni fantastiche con il Manchester United. Grazie al club, ai tifosi, al team, all’allenatore, lo staff e tutti coloro che hanno condiviso con me questa parte della mia storia“.