Il portiere Francesco Bardi in prestito al Livorno, è Ufficiale?

I rapporti tra Spinelli e Moratti sono ottimi e l’amicizia tra i due massimi dirigenti si è rafforzata negli ultimi tempi con alcune operazioni di mercato. Se a gennaio l’Inter aveva concesso il prestito del baby centrocampista Duncan, rivelatosi poi un’arma in più nella lotta per la conquista della Serie A, la società di via Durini ha concesso un altro suo ragazzo a mister Davide Nicola, quel Davide Benassi che con Stramaccioni aveva trovato spazio in Serie A e in Europa League.

Ma i movimenti sull’asse Livoro-Milano potrebbero continuare: Spinelli ha infatti richiesto a Moratti il prestito di Francesco Bardi, portiere classe ’92 dal futuro assicurato. Per Bardi, finito anche nelle mire della Juve in relazione all’interesse interista per Isla, si tratterebbe di un ritorno in riva al Tirreno dove ha già giocato due stagioni fa in B prima di passare al Novara, dove è esploso definitivamente divenendo un punto fermo dell’Under 21 di Mangia.

aldo spinelli

Bardi sembra quindi pronto ad un’esperienza nella massima serie: l’Inter punta molto su di lui per il dopo-Handanovic e vuole testarlo in una piazza calda come quella livornese.

Leggi anche –> Cassano, addio al veleno