Inchiesta Guardia di Finanza sul Calcio, Gioielli in nero acquistati dai calciatori

Un’altra inchiesta potrebbe sconvolgere il mondo del calcio. Questa volta la Guardia di Finanza non indaga sul calcio scommesse, bensì su un presunto acquisto di gioielli in nero da parte di calciatori di fama nazionale e internazionale. Le Fiamme Gialle per puro caso sarebbero venuti a conoscenza di questo filone visto che l’inchiesta che potrebbe sconvolgere il mondo del calcio sarebbe partita da una seri accertamenti anti-riciclaggio.

La Guardia di Finanza stava indagando su una ditta orafa della provincia di Alessandria che ha evaso il fisco per due milioni di euro, quando ha scoperto che un pensionato aveva depositato tra il 2008 e il 2013 numerosi assegni che si rifacevano a calciatori. Secondo le prime indiscrezioni la Guardia di Finanza starebbe indagando per scoprire un giro di acquisto di gioielli in nero da parte di alcuni calciatori di cui però ancora non sono stati fatti i nomi.

Leggi anche: