Incidente Caceres, Juventus: “Giocatore Fuori Squadra”

Martin Caceres è stato multato e messo fuori squadra dalla Juventus. Il difensore uruguayano, protagonista questa notte di un brutto incidente d’auto, fortunatamente senza conseguenze, ha dovuto fare i conti con la società bianconera, la quale, in maniera esemplare, ha punito il calciatore impedendogli ogni attività agonistica e appioppandogli una multa, giureremmo, salata. Non è ancora trapelata alcuna dichiarazione del giocatore, ma da oggi Caceres non è più nella rosa della Juventus, almeno finché la società non deciderà di reintegrarlo. Queste le parole del club bianconero, da quanto si legge dal sito ufficiale: “Il comportamento tenuto da Martin Caceres nella notte tra il 28 ed il 29 settembre rappresenta una grave violazione degli impegni assunti nei confronti della Juventus, oltre a ledere l’immagine della nostra Società. Juventus, pertanto, applicherà al calciatore i provvedimenti disciplinari della multa e dell’esclusione temporanea dall’attività agonistica della Prima Squadra”.

Il giocatore, come detto, è stato il protagonista dell’incidente avvenuto stanotte alle 00.40 a Torino quando, a bordo della sua Ferrari, si è schiantato contro la fermata dell’autobus di corso Giambone. All’esame dell’alcol test Caceres ha palesato un tasso di alcol nel sangue superiore a quello consentito. Al calciatore è stata ritirata la patente e il veicolo, e l’uruguayano è stato multato di 1000 euro.

Leggi anche –> L’incidente di stanotte

Leggi anche –> Juve e Lazio, intanto, non incassano da Shanghai…