Infortunato Giroud, Podolski rimane all'Arsenal: niente Juve

Sembra essere definitivamente tramontata la pista Podolski per la Juventus di Allegri. Il tecnico bianconero aveva seguito il bomber tedesco in questi ultimi giorni di mercato, ma secondo le ultime indiscrezioni i gunners hanno deciso di trattenere il calciatore a Londra a causa del grave infortunio rimediato da Olivier Giroud. Il francese tornerà a disposizione nel 2015, e dunque Wenger ha bisogno di un attaccante che prenda il posto dell’ex centravanti del Montpellier fino al suo rientro.

La trattativa si è dunque conclusa con un nulla di fatto, anche perchè l’accordo tra i due club non è stato mai trovato a causa dell’eccessiva distanza tra domanda e offerta. La richiesta di prestito della Juventus è stata rifiutata dal sodalizio britannico, che avrebbe voluto monetizzare con un trasferimento a titolo definitivo.

Dopo l’addio a Podolski la Juve cercherà di tuffarsi su Welbeck del Manchester sul giapponese Kagawa (sempre in forza ai red devils), mentre perde quota l’improbabile ipotesi Falcao.

Leggi anche –> Falcao alla Juve? Marotta: “Vedremo negli ultimi giorni di mercato”

Leggi anche –> Kagawa più soldi per Vidal? Dall’Inghilterra la bomba di mercato