Infortunio Bruno Peres (Torino): Tempi di Recupero

VOTA QUESTA NOTIZIA

Paura e terrore per fantacalcisti e tifosi del Torino: quali saranno i tempi di recupero per Bruno Peres, vittima di un infortunio alla coscia? Innanzitutto consideriamo l’infortunio: il laterale brasiliano, una delle più belle sorprese granata della scorsa stagione, è stato vittima di una lesione di primo grado agli adduttori della coscia sinistra, come evidenziano gli esame ecografici ai quali il calciatore si è sottoposto questa mattina.

In questo momento la prognosi per Bruno Peres è stimabile in circa 30-35 giorni, ma non è escluso che i tempi di recupero possano accorciarsi o allungarsi. Il mese di riposo, infatti, potrebbe essere ridotto con una preparazione atletica adeguata, che miri a ridurre i danni causati dalla lesione. Ma quando rientrerà, dunque, il laterale brasiliano? Potrebbe ritornare, ipotesi improbabile, nella trasferta di Roma del 25 ottobre, contro la Lazio, oppure il 28 contro il Genoa. Ma per i tifosi granata sarebbe importante se rientrasse il 31: c’è il derby con la Juve.

Leggi anche –> I tempi di recupero per Baselli

Leggi anche –> La gara contro il Palermo: che gol di Benassi!