Infortunio Conti, Stagione finita?

Nuovo problema per il terzino del Milan, si teme un altro lungo stop

Ancora un infortunio per Andrea Conti, per il terzino del Milan la stagione rischia a questo punto di essere finita in anticipo, dopo il precedente guaio di settembre, l’ex laterale dell’Atalanta era ormai in fase di recupero, ma questo ulteriore stop, potrebbe essergli fatale.

Il precedente guaio

Non c’è pace per Andrea Conti, uno dei giocatori italiani più promettenti, era reduce da una stagione molto brillante all’Atalanta, attirando su di sé diverse attenzioni, tra le quali quella di Juventus, Inter e Milan, alla fine furono proprio i rossoneri ad investire su di lui, in uno dei tanti acquisti fatti da Mirabelli e Fassone durante l’estate.

L’annata non è però iniziata in modo fortunato, nel mese di settembre, al raduno con la Nazionale italiana di Ventura, quella per intenderci della brutta sconfitta contro la Spagna, due mesi prima della clamorosa esclusione dal Mondiale, un brutto infortunio per Andrea Conti, la rottura del legamento crociato. Per lui sono stati previsti 6 mesi di stop, il recupero è andato secondo i piani ma nelle ultime ore è avvenuto un ulteriore inconveniente.

Il nuovo stop

Dopo aver ricevuto la tanto sospirata convocazione contro il Chievo, seppur non abbia poi giocato l’incontro vinto dalla sua squadra per 3 a 2, Conti stava approfittando della sosta per le Nazionali per essere pronto in vista dei prossimi impegni, ma un nuovo problema, sempre al ginocchio sinistro in cui era stato operato, rischia a questo punto di fargli saltare la stagione.

Quando potrà rientrare Conti

Da valutare nelle prossime ore se sia soltanto un caso o se si tratta di una possibile ricaduta, mancano ormai solo 10 partite alla fine del campionato e la finale di Coppa Italia in cui il Milan sfiderà la Juventus. Di certo questo infortunio subito da Conti preoccupa e non poco, sperando come la stagione non sia già finita per il giovane terzino rossonero.