Infortunio Dybala, non gioca Bayern Monaco-Juventus

Paulo Dybala non sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per la gara fra il Bayern Monaco e la Juventus di domani sera, valida per gli ottavi di Champions League. L’argentino ha lasciato anzitempo l’allenamento di questa mattina. Sono stati effettuati i primi esami diagnostici che hanno escluso, per adesso, lesioni, ma hanno evidenziato un edema da sovraccarico del soleo sinistro.

Riposo forzato, dunque, per Dybala, che dovrà accontentarsi di vedere Bayern Monaco-Juventus da spettatore. La situazione infortunati in casa Juve, alla vigilia di una partita tanto importante quanto complessa, risulta essere quasi disperata. Dybala si aggiunge infatti ad una lunga lista di indisponibili, di cui fa parte anche Marchisio, che proprio ieri pomeriggio è stato costretto a dare forfait a causa di un problema muscolare al polpaccio sinistro. Gli accertamenti svolti nella tarda serata di ieri hanno evidenziato una lesione di primo grado del soleo. La prognosi per il nazionale azzurro e centrocampista della Juventus è di 20 giorni.

Contro il Bayern, Allegri avrà problemi anche in difesa. Chiellini si allena ancora a parte e non recupererà sicuramente per la sfida contro i tedeschi. Probabile la scelta di una difesa a quattro, con Barzagli e Bonucci centrali ed Evra e Lichtsteiner sugli esterni. In attacco, al posto di Dybala, potrebbe giocare Mandzukic, che sta smaltendo l’affaticamento all’inguine patito contro il Sassuolo e, a questo punto, si candida prepotentemente per una maglia da titolare.

LEGGI ANCHE: