Infortunio Essien: lesione alla coscia destra per il giocatore del Milan

L’infermeria del Milan torna nuovamente a popolarsi. Dopo lo stop Sulley Muntari che nella partita contro il Chievo ha riportato una distrazione al polpaccio, ecco che un altro centrocampista del Milan fa tappa in infermeria: si tratta di Michael Essien. Il giocatore classe ’82 si è dovuto fermare durante l’allenamento per via di una “Lesione al semimebranoso della coscia destra”. Non si conosce l’entità dell‘infortunio, l’unica notizia riportata sul comunicato è che Essien tra circa una decina di giorni dovrà sottoporsi ad ulteriori controlli.

Questo il testo del comunicato ufficiale dell’AC Milan:Michael Essien ha riportato una lesione del semimembranoso della coscia destra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli tra 10 giorni circa”. Intanto Seedorf e il Milan dovranno fare a meno del centrocampista sia nella partita contro il Genoa di lunedì, sia in quella contro il Catania che si disputerà nel posticipo domenicale della 33^ giornata. Non è detto, però, che lo stop non possa prolungarsi. Occorrerà attendere l’esito degli esami, intanto Seedorf si trova a dover fare i conti con una leggera emergenza a centrocampo.

Leggi anche-> Infortunio Muntari, distrazione al polpaccio: il comunicato

Leggi anche-> El Shaarawy, rientro vicino 

Leggi anche-> Genoa-Milan: Precedenti e Statistiche