Infortunio Mandzukic in Juventus-Manchester City 1-0: ultimissime sulle condizioni

Mario Mandzukic ha deciso la gara contro il Manchester City, finalizzando un bellissimo cross di Alex Sandro e regalando ai tifosi della Juve la matematica qualificazione agli ottavi di finale della Champions League 2015-16. Per ottenere anche il primo posto nel gruppo D, basterà impattare con il Siviglia all’Estadio Sanchez-Pizjuan”.

Il centravanti croato, però, è stato sostituito al 55′ da Alvaro Morata, non per dare sfogo a una staffetta programmata, ma a causa di un problema alla coscia destra. In un primo momento si pensava ad un risentimento muscolare, visti anche gli ultimi fastidi, ma, secondo Sportmediaset, si tratterebbe solo di una forte contusione, dovuta ad un contrasto di gioco con uno dei difensori dei Citizens.

Nei prossimi giorni, il club bianconero potrebbe anche evitare di sottoporre il numero 17 ai consueti esami strumentali. L’ex Atletico Madrid, in ogni caso, potrebbe essere tenuto a riposo in occasione della trasferta di domenica sera a Palermo, se non dovesse essere al 100%: la sua assenza farebbe spazio, quasi automaticamente, alla coppia Dybala-Morata.

Leggi anche –> Mario Mandzukic decide Juventus-Manchester City (Video)

Leggi anche –> Buffon: “Siamo dietro Barcellona e Bayern”