Infortunio Mattiello (Chievo), Tempi di Recupero e Condizione

Secondo grave infortunio per Federico Mattiello. Il terzino sinistro del Chievo è uscito in barella dal campo di allenamento di Veronello, dopo un contrasto molto deciso con un compagno.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale del club scaligero: “Federico Mattiello ha riportato un forte trauma distorsivo alla caviglia destra che ha provocato la frattura composta della parte distale della tibia. La stessa gamba era stata interessata da una frattura scomposta del terzo medio superiore ridotta chirurgicamente a marzo di quest’anno.”

Nonostante sia stato colpito proprio nel punto della gamba in cui è evidente la cicatrice del primo infortunio, il classe ’95 non dovrebbe star fermo molto a lungo: i tempi di recupero, infatti, non supererebbero i due mesi, considerando che non sarà costretto a subire una nuova operazione. Solo fisioterapia, dunque, per il ragazzo, pronto ad intraprendere un secondo percorso di riabilitazione, al fine di smaltire completamente il problema alla tibia e tornare al più presto agli ordini di Rolando Maran.

Leggi anche –> Video Infortunio Mattiello in Chievo-Roma

Leggi anche –> Mattiello si è operato: il Bollettino Medico