Infortunio Montolivo: chi al suo posto?

Il  brutto infortunio di Montolivo libera un posto a centrocampo: chi sostituirà il capitano?

Sei mesi fuori: a tanto Montolivo sarà costretto in infermeria dal crociato anteriore rotto durante la partita della nazionale.

Chi prenderà il suo posto e come cambierà il Milan è ancora tutto da definire. Noi abbiamo tre ipotesi: 

DALL’ULTIMO MERCATO: Il primo possibile sostituto dovrebbe essere quel Sosa, il principito, preso apposta dalla Turchia per fare il centrocampista centrale. Dopo le prime partite è caduto un po’ in disgrazia senza demeriti specifici, perchè non ha mai giocato male. Serve ancora un attimo per riambientarsi nel campionato italiano, ma il giocatore è pronto e arruolabile.

LINEA VERDISSIMA – Sarebbe l’opzione preferita dai tifosi: subito Locatelli in campo al posto di Montolivo. La posizione in campo è la stessa, e anche i compiti che gli sarebbero assegnati: ma non si rischierebbe di bruciare subito il ragazzo? Locatelli sta crescendo, anche rapidamente, ma rischierebbe di avere subito a che fare con un compito molto, troppo gravoso.

IL RISCATTO – Infine ci sarebbe un oggetto semi-misterioso: quel Bertolacci che ha ancora tutto da dimostrare in maglia rossonera. Si avrebbe così un Milan più offensivo, ma la tenuta fisica del centrocampista è ancora tutta da dimostrare.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO MONTOLIVO, FUORI SEI MESI