Il Milan è alle prese con l’infortunio di Montolivo, giocatore spesso criticato ma che, a sentire Montella, è quasi insostituibile.

Mentre sui social molti tifosi ironicamente esultano, il Milan deve sostituire Riccardo Montolivo, giocatore sicuramente con dei limiti, ma dotato di caratteristIche che di cui nessun altro centrocampista rossonero è dotato.

“Siamo molto dispiaciuti per Riccardo perché era in ottima condizione. È molto importante per noi, quasi insostituibile. Sarà una perdita importante sia a livello tecnico che mentale. Gli siamo tutti vicini”, sono state queste le parole che Vincenzo Montella, tecnico milanista, ha dedicato al suo capitano infortunato nel corso di un’intervista ai colleghi di Milannews.

Insomma quella che in molti hanno preso come una buona notizia, in realtà rischia di essere una grave limitazione per la squadra di Vincenzo Montella: infatti, Locatelli, principale candidato alla sostituzione di Montolivo, è un giovane di ottime speranze a cui però è un rischio affidare stabilmente le chiavi del centrocampo in una stagione in cui non si può sbagliare.

LEGGI ANCHE: