Infortunio Neymar, lo filma in ospedale: licenziata infermiera

Neymar finisce in ospedale e un’infermiera perde il posto di lavoro. Accade a Fortaleza, nella struttura ospedaliera di Sao Carlos. Motivo? L’incriminata, una donna di nome Cinthia lo ha filmato con il suo smartphone mentre veniva trasportato in barella.

Un video di 28” secondo è costato caro all’infermiera, che alla fine del filmato compare raggiante mentre manda un saluto e con le dita evoca la V della vittoria. E intanto il calciatore brasiliano era alle prese col suo infortunio, attorniato da inservienti e pronto ad una risonanza magnetica.

Licenziata per non aver salvaguardato la privacy di un paziente. Poco importa se si tratta di un campione come Neymar, abituato a stare dietro gli obiettivi. Per fortuna la permanenza in ospedale è durata poco, una quarantina di minuti circa, per poi raggiungere la sua squadra in direzione Granja Comary.

Leggi anche –> Brasile 2014, Neymar infortunato: Mondiale finito

Leggi anche — > Neymar, il video dell’arrivo in ospedale