Infortunio Niang, AC Milan: Intervento riuscito

M’Baye Niang si è sottoposto questa mattina a un intervento chirurgico per ridurre la frattura al piede contratta nel corso dell’amichevole contro il Bayern Monaco. L’operazione, secondo quanto si legge sul comunicato ufficiale pubblicato dall‘AC Milan, è perfettamente riuscita, tuttavia per conoscere i tempi di recupero occorrerà attendere: tra sei settimane infatti il giovane attaccante dovrà sottoporsi a un nuovo controllo medico per verificare se la guarigione procede bene.

L’intervento è stato effettuato dal Professor Niek Van Dijk e seguito dal Dottor Stefano Mazzoni dello staff medico del Milan e, come specificato dalla società rossonera nel comunicato ufficiale, è “consistito in un’osteosintesi della frattura del quinto osso metatarsale del piede destro”. Il primo passo verso la guarigione è stato compiuto da Niang, adesso bisognerà attendere che la frattura si ricomponga per poter quindi valutare quando il giocatore rientrerà a disposizione dei rossoneri.

Leggi anche: