Infortunio Niang, intervento al ginocchio riuscito

È stato operato ieri al ginocchio M’Baye Niang che, per via dell’infortunio rimediato la scorsa settimana nel corso di un allenamento con il Genoa, ha chiuso anzitempo la stagione calcistica. L’intervento di meniscectomia artroscopica cui si è sottoposto l’attaccante di proprietà del Milan è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dal professor Martens e supervisionato dallo staff medico del Milan.

Non sono stati ancora resi noti i tempi di recupero di Niang che, superato l’intervento al ginocchio, dovrà stare a riposo almeno qualche mese per poi avviare la riabilitazione e tornare in campo. La sua stagione è terminata e a giugno scadrà anche il prestito al Genoa. Insomma i prossimi mesi saranno decisivi per il suo futuro.

Di seguito il comunicato sulle condizioni di Niang pubblicato dal Genoa: “Il Genoa Cfc comunica che l’attaccante M’Baye Niang è stato sottoposto in data odierna a intervento di meniscectomia artroscopica, a seguito della rottura del menisco interno del ginocchio sinistro. L’intervento eseguito in Belgio dal professor Martens, alla presenza dello staff sanitario di Ac Milan, è perfettamente riuscito”. 

Leggi anche: