Infortunio Toni (Verona), Tempi di Recupero

Bruttissima tegola per il Verona di Mandorlini. Luca Toni, uscito malconcio dopo un contrasto aereo nel match contro l’Atalanta, sarà costretto a stare lontano dall’attività agonistica per almeno 2 mesi, a causa di una lesione di 2° grado al legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

L’ultimo capocannoniere della nostra Serie A dovrà dunque iniziare un percorso di riabilitazione, di una durata pari a 8 settimane, per provare a tornare nelle migliori condizioni possibili ai primi di novembre. L’infortunio dell’ex Fiorentina e Palermo costringerà Giampaolo Pazzini a fare gli straordinari e a caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco scaligero, cercando di raggiungere la doppia cifra in termini di gol.

Il tecnico dei gialloblù, però, dovrà a fare meno anche di un altro pilastro della squadra: Rafa Marquez, al termine degli esami strumentali, ha riportato una lesione di 1° grado al flessore della coscia destra e non potrà calcare i campi da gioco per circa 30 giorni.

VERONA: TUTTE LE NOTIZIE