Insigne rapinato al Vomero, paura per il giocatore del Napoli

Un sabato sera da spavento per Lorenzo Insigne. Il giocatore del Napoli infatti è stato rapinato al Vomero ieri sera. Il talento di Frattamaggiore è stato fermato al Vomero da alcuni malviventi che avendolo riconosciuto lo hanno inseguito e puntandogli la pistola contro lo hanno rapinato. Le notizie sono ancora poche e non si conosce il bilancio di quanto rapinato a Lorenzo Insigne ieri sera al Vomero quello che è sicuro che il giocatore andrà a sporgere denuncia già questa mattina contro ignoti.

La paura per la rapina è stata davvero tanta anche perché è stata puntata pure una pistola contro Insigne. Il giocatore del Napoli in quel momento era in compagnia della moglie e di altri amici. Ora bisognerà vedere come procedono le indagini degli inquirenti che già diverse volte si sono trovati a dover aprire inchieste negli scorsi anni su rapine a danno dei giocatori del Napoli.

Leggi anche: