Inter 2013-2014, Mazzarri: "I nerazzurri hanno grande fascino"

Alle 7 sono già in piedi, i miei collaboratori sanno che devono tenere il cellulare acceso perché posso scaricare già le mie idee. Penso che diranno che sono un rompiballe e vorranno mandarmi a quel paese. Comincia così a parlare Walter Mazzarri, intervenuto ieri sera a InterNos, sul canale tematico della società di Thohir, Inter Channel.

Una scelta, quella di abbandonare Napoli per rilanciare le ambizioni dei nerazzurri, che è stata apprezzata da molti tifosi ed anche il livornese, in prima persona, si è accorto del grande fascino che l’Inter ha in giro per il Mondo: “Vivo 24 ore al giorno per cercare di far rendere questi ragazzi. Ho percepito il fascino del club appena siamo usciti dall’Italia, quando siamo andati in tournée in America e ho visto la differenza, l’Inter è conosciuta nel Mondo, apprezzata e seguita dovunque. Questo è importante anche per un allenatore, è un salto di qualità”. Lui in questi primi mesi sulla panchina sta provando a imporre la propria mentalità: La mentalità vale in tutte le squadre, indipendentemente dal livello delle rose. Io cerco sempre di dare tutto questo. Con la Juventus abbiamo cercato di vincere, considerando l’avversario, e lo stesso vale per Napoli. L’importante è l’atteggiamento e la mentalità”.

Kovacic Inter

Dopo il derby ci sarà la sosta invernale, periodo in cui le società si scatenano sul mercato alla ricerca di rinforzi, ma Mazzarri da Gennaio in poi spera di poter contare maggiormente anche su alcuni elementi a sua disposizione che finora hanno trovato poco spazio, o che non hanno convinto del tutto: “Voglio che tutti crescano esponenzialmente, come Kovacic, Taider, Juan Jesus. Le mie squadre hanno sempre fatto meglio nel ritorno, perchè si lavora tanto sul miglioramento dei singoli, ma moltiplicato per undici calciatori. Spero che i giovani possano ancora crescere”. Il primo pensiero che gli viene quando sente la parola Inter: “Grande club e grande fascino. Anche la parola “Internazionale” è perfetta”.

Leggi anche–> Walter Mazzarri: “Il derby mi incuriosisce”

Leggi anche–> Inter-Milan, diretta tv e streaming

Leggi anche–> Inter-Milan, Curva Nord riaperta