Inter a Pinzolo 2014, Vidic non brilla in allenamento

Altra giornata di allenamenti per l’Inter che a Pinzolo si sta preparando alla nuova stagione sportiva. Il ritiro sembra andare bene per tutti, l’unico a non essersi ancora ambientato e che ha poco brillato è Vidic: il giocatore, arrivato a far parte della società nerazzurra a giugno, ha infatti concluso la seduta mattutina con un autogol durante la partitella fatta a campo ridotto.

Nonostante lo sfortunato evento, i tifosi presenti durante l’allenamento hanno incoraggiato l’ex difensore centrale del Manchester United con un applauso subito dopo l’accaduto. Durante tutto il resto della partitella il giocatore serbo aveva infatti ben figurato, mostrando comunque determinazione in ogni singola giocata, e recuperando spesso gli attaccanti avversari, nonostante nelle ultime sedute fossero successi episodi simili, come il retropassaggio a Bonazzoli e i frequenti richiami del Mister.

Sarà quindi solamente questione di tempo per il forte difensore che vestirà la maglia dell’Inter fino a giugno 2017, e che si è detto felice di essere arrivato a Milano, in un grande club che lo ha convinto per il progetto messo in piedi in vista del vicino futuro. Il fatto che non brilli ancora in allenamento, dunque, non deve preoccupare i tifosi dell’Inter, che certamente continueranno a sostenere il difensore, anche dopo Pinzolo.

TUTTE LE NOTIZIE SULL’INTER A PINZOLO

Leggi anche -> Abbonamenti Inter 2014-2015: Vidic pubblicizza la campagna (Video)

Leggi anche -> Inter, allenamento a Pinzolo sotto lo sguardo di Ausilio