Inter a Pinzolo, M'Vila prende parte all'allenamento mattutino

Inizia con una grande novità l‘allenamento mattutino dell’Inter in quel di Pinzolo: M’Vila, infatti, si allena assieme ad i nerazzurri. Sembra che il Rubin Kazan abbia dato il permesso al francese di origine congolese di allenarsi assieme all‘Inter; adesso manca soltanto la tanto attesa ufficialità che farebbe di Yann M’Vila un calciatore nerazzurro a tutti gli effetti, dopo diverse settimane di attesa. 

M’Vila, che si allena con Beppe Baresi, è applaudito da tutti i tifosi dell’Inter presenti sulle tribune del campo sportivo La Pineta, sotto un caldo sole. Walter Mazzarri ordina la consueta corsa, poi è il turno di un po’ di stretching, di esercizi di rapidità e di scatti. Assente ancora Nemanja Vidic, a causa del risentimento muscolare di cui è ancora sofferente. Non ci sono nemmeno Ruben Botta, M’baye e Duncan; presente, invece, Ezequiel Schelotto, che è costretto però a lasciare la seduta dopo pochi minuti a causa di un problema alla caviglia destra.

Si parte poi con il  torello, con M’Vila che si aggrega a quelli che ormai saranno i futuri compagni nerazzurri. A vedere la seduta mattutina ci sono anche il neo allenatore della Primavera Stefano Vecchi e il direttore generale Marco Fassone, presente a Pinzolo per 3 giorni, trascorsi i quali lascerà il posto al direttore sportivo Piero Ausilio, così come anticipato da noi. 

Arriva poi il momento della partitella. Nelle file degli arancioni: Carrizo, Andreolli, Ranocchia, Juan Jesus, D’Ambrosio, Jonathan, Krhin, Kuzmanovic, Dodò, Bonazzoli, Icardi. Tra i bianchi: Handanovic, Sciaccia, Silvestre, Obi, Berni (come esterno destro), Steffè, Palazzi, M’Vila, Laxalt, Puskas, Ventre. La partita termina per 2-1 grazie ai gol di Mauro Icardi, Puskas e Kuzmanovic.

M'Vila

Leggi anche -> Inter a Pinzolo 2014, allenamenti 14 luglio: il resoconto

Leggi anche -> Inter a Pinzolo 2014, Mazzarri protagonista in ritiro