Inter-Catania 0-0, Jonathan: "Momento difficile, dobbiamo continuare sulla nostra strada"

Dopo Mazzarri e Rolando, anche Jonathan dice la sua sullo scialbo pareggio rimediato dall’Inter contro il Catania: uno 0-0 che serve solo agli etnei, alla ricerca disperata di punti salvezza. Il terzino brasiliano analizza la gara e si esprime anche sul momento negativo della squadra, ancora a secco di vittorie in questo 2014.

Queste le parole di Jonathan“Ci manca un po’ di fortuna perché ci proviamo in tutti i modi, a far gol, a servire palloni davanti… A volte sono più bravi gli avversari, a volte sbagliamo noi. Comunque è un momento difficile, dobbiamo solo continuare sulla nostra strada, così prima o poi ne usciremo. A inizio anno facevamo molto bene sulle fasce,  ora gli avversari lo sanno e ci aspettano”.

jonathan

Jonathan, però, guarda avanti mostrando ottimismo: “Ora dobbiamo pensare alla prossima partita, ci serve il sostegno dei tifosi e con il loro aiuto ne usciremo presto. Non riusciamo a mettere la palla dentro ci manca solo quello, quando ritroveremo la via della rete ci sbloccheremo. Di questo ne sono certo, le squadre chiuse se si trovano sotto sono costrette ad aprirsi e la partita cambia”.

Jonathan non vuole guardare, però, la classifica“La classifica? Sappiamo che dietro ci pressano, ma stiamo lavorando. Dobbiamo guardare avanti con fiducia e senza pressione, e dobbiamo restare uniti”. 

TUTTO SU INTER-CATANIA

Leggi anche–> Rolando dopo Inter-Catania: “Ci manca il gol”

Leggi anche–> Mazzarri dopo Inter-Catania: “Serviva un episodio”