Inter-Catania: Milito torna titolare. Rientra anche Icardi?

Walter Mazzarri può essere ottimista in vista della prossima gara di campionato a San Siro contro gli etnei. Dal mercato quasi sicuramente arriverà un nuovo attaccante, ma i suoi due centravanti presenti attualmente in rosa, Diego Milito e Mauro Icardi, hanno fatto vedere ottime doti realizzative oltre una rassicurante forma fisica in allenamento segnando gol a raffica nelle partitelle finali di ogni sessione.

Se Milito, come più volte rimarcato dal tecnico, è una garanzia e sarà importantissimo da qui alla fine della stagione per la compagine nerazzurra, la vera sorpresa potrebbe essere rappresentata dal rendimento del Canito di Rosario che è rientrato da soli tre giorni in gruppo, dopo l’ennesimo stop dovuto ai problemi di pubalgia che tanto lo stanno assalendo.

icardi

Contro gli etnei il titolare sarà il numero 22, con l’ex Sampdoria pronto in panchina per subentrare e far rifiatare anche Palacio, che da solo ha trascinato nel girone di andata l’Inter. Un’arma in più dunque per Walter Mazzarri, che ritrova quindi un altro prezioso tassello per la conquista dell’Europa. Icardi non gioca esattamente da un mese. Era infatti il 22 dicembre, quando entrò e fu molto importante nei movimenti nel finale del Derby vinto grazie alla perla di tacco di Rodrigo Palacio.

TUTTO SU INTER-CATANIA

Leggi anche -> Inter-Catania, come arrivano le due squadre al match?

Leggi anche -> Inter-Catania, Amarcord: Nel 2008 fu l’esordio di Quaresma