Inter-Chievo, Formazioni: Diretta Tv e Streaming

Mercoledì 3 febbraio alle 20:45 Inter-Chievo si gioca allo Stadio G. Meazza di San Siro per la 23^ giornata del campionato di Serie A. L’incontro sarà trasmesso in Diretta TV su SKY Calcio e Mediaset Premium ed esclusivamente per gli abbonati sarà possibile seguire il match in Streaming su SKY Go e Premium Play che consentono la visione sul proprio PC, Tablet o Smartphone.

ARIA PESANTE ALLA PINETINA

C’è aria pesante alla Pinetina dopo la sconfitta nel derby che ha seguito la debacle in Coppa Italia ed è stata l’ultimo atto di un inizio del 2016 che i nerazzurri ricorderanno come uno dei più nefasti della propria storia recente. Una squadra che, anche se con un gioco non sempre esaltante, fino a fine del 2015 aveva guidato la classifica, dando sempre dimostrazione di solidità e determinazione, ora sembra l’impaurita pattuglia della zattera della Medusa che vaga per il mare aperto in preda alle onde e alla propria paura. Un’incomprensibile metamorforsi che mette sul banco degli imputati tutti, giocatori e allenatore, senza che si riescano a trovare attenuanti plausibili. I nerazzurri da questo periodo cercheranno di uscire contro il Chievo, anch’esso reduce da una sonora sconfitta casalinga contro la corazzata Juventus, ma che ha sicuramente lasciato meno tracce di quanto può aver fatto il derby così malamente perso dagli uomini di Mancini. L’Inter non ha altre possibili alternative se non la vittoria. Un risultato differente aprirebbe una crisi ancora peggiore e con conseguenze imprevedibili.

Mancini contro il Chievo potrebbe insistere sul solito modulo 4-2-4, che però non ha dato grandi frutti fino ad adesso, per questo potrebbe essere più simile ad un 4-4-2 per cercare di proteggere di più la difesa. Probabilissimo il turnover per Ljajic, che potrebbe essere rimpiazzato da Kondogbia fin dall’inizio per infoltire la mediana che non ha dato segnali di se nelle ultime partite. In attacco Icardi potrebbe rientrare al posto dello spento e inconcludente Jovetic degli ultimi tempi. Eder probabilmente sarà affianco ad Icardi, leggermente decentrato sulla destra e un po’ arretrato rispetto all’argentino. La difesa dovrebbe rivedere il ritorno di Nagtomo e D’ambrosio al posto di Juan Jesus e Santon, autori di una prestazione insufficiente nel Derby. Centrocampo a quattro con Brozovic, Medel, Kondogbia e Perisic.

IL CHIEVO FARÀ LA SUA PARTITA

Il Chievo cercherà di fare la sua partita, portando a casa possibilmente almeno un punto. Maran sa che questa Inter può essere pericolosissima come una tigre ferita, ma se verrà attaccata in fase di impostazione allora riuscirà a frenarne il prevedibile impeto. I veneti si preparano quindi ad una gara di difesa, ma con rapide ripartenze che portino al tiro i suoi attaccanti, proponendo il rombo che all’inizio del secondo tempo del match con la Juventus era riuscito ad arginare un po’ lo strapotere bianconero. Partito Paloschi verso lo Swansea, la linea d’attacco sarà formata da M’Poku ed Inglese. Sono fuori Gamberini, Izco e Meggiorin e si confida di poter recuperare Pepe¸ mentre per la difesa dovrebbe rientrare Cesar.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter(4-2-4): Handanovic, D’ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo, Brozovic, Medel, Ljajic, Icardi, Eder, Perisic

 Chievo(4-2-3-1): Bizzarri, Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi, Rigoni, Radovanovic, Castro, Birsa, Mpoku, Inglese

La partita Inter-Chievo, valevole per la 23^ giornata del Campionato di Serie A, si giocherà Mercoledì 3 febbraio alle ore 20:45 allo stadio Meazza di S.Siro e sarà trasmessa in Diretta Tv sui canali Sky CalcioMediaset Premium oppure sui servizi Streaming delle emittenti Sky Go Mediaset Premium Play, per poter vedere l’evento su PCTabòlet Smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A