Inter-Fiorentina 1-4, Mancini: “Partita nata male”

VOTA QUESTA NOTIZIA

E’ visibilmente deluso Roberto Mancini a margine della fragorosa sconfitta per 1-4 dell’Inter inflittale a San Siro dall’ottima Fiorentina di Sousa. Il tecnico di Jesi ha così commentato: “E’ stata una partita nata male e finita subito, dopo il rosso i giochi sono finiti”. Ma l’ex Manchester City non si scompone: “Se sono sorpreso? I ragazzi non sono dei robot, e poi lo avevo detto che eravamo all’inizio del campionato e che ci sono squadre meglio messe di noi. Detto questo la mia opinione sulla squadra non cambia”.

Nell’analisi del match Mancini ha proseguito: “L’infortunio ci ha condizionati, poi sono giunti i goal e il rosso. Su due tiri – spiega Mancini – abbiamo preso tre gol. Ma faccio i complimenti alla Fiorentina”. Sui cambi di modulo il tecnico ha così concluso: “Abbiamo giocato dall’inizio con tre centrali, Sul 3-0 ci siamo messi sul 4-4-1 per non subire altri gol”.

Leggi anche: