L’Inter, che esordisce nel girone K sfidando gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva: formazioni e pronostico.

Il match di San Siro delle 21.05 sarà arbitrato dal danese Jakob Kehlet, affiancato da Lars Rixe Heine Sorensen. Il ruolo di quarto uomo è stato affidato a Jakob Bille, mentre Michael Tykgaard e Jens Maae saranno i due assistenti.

Il match vede nettamente favoriti sulla carta i nerazzurri, seppur l’avversario non vada affatto sottovalutato. Gli israeliani, come l’Inter, arrivano allo scontro dopo una vittoria in campionato per 3-0 contro lo Bnei Sakhnin. Attualmente si trovano primi in classifica con 7 punti e ciò potrebbe farli arrivare a San Siro con una mentalità positiva e vincente. L’Inter deve far valere la sua ottima rosa in campo. Icardi e compagni dovranno mettere in tasca una vittoria sin dall’esordio, per potersi garantire un buon posto nel girone d’Europa League, obbiettivo fondamentale di quest’anno.

Sono di seguito riportate le probabili formazioni del match.

INTER (4-2-3-1):Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Nagatomo, Felipe Melo, Brozovic; Palacio, Banega, Eder; Icardi. Allenatore: Frank De Boer

HAPOEL BEER SHEVA (4-4-2): Goresh; Miguel Victor, Taha, Ben Bitton, Kornhut; Hoban, Vladimir Brown, Bar Buzaglo, John Ogu; Ben Shadar, Lucio Maranhao. Allenatore: Barak Bahar.

EUROPA LEAGUE: TUTTE LE NOTIZIE