Inter, Hernanes non parte titolare: A breve in nerazzurro?

Nel lunch match tra Udinese e Lazio per la 20^ giornata, a sorpresa spicca l’esclusione dal primo minuto del Profeta Hernanes, relegato in panchina da Edy Reja. Decisione questa che non può che aumentare le voci di mercato che vorrebbero un passaggio del brasiliano allInter. Solo in caso di cessione ‘eccellente’ (Ranocchia e/o Guarin), il club nerazzurro può pensare di piazzare il colpo in entrata.

Hernanes è capace di giocare sia sulla linea mediana che in una posizione più avanzata. 116 le presenze e 32 i gol messi a segno dal brasiliano finora nell’avventura capitolina. La trattativa con Lotito, però, pare complicata e ogni discorso potrebbe essere rimandato a giugno. Il Profeta è in scadenza di contratto nel 2015 e l’Inter è alla finestra. Per prenderlo sta cercando di fare cassa o di proporre qualche giocatore come pedina di scambio (Belfodil o Botta) per abbassare la richiesta economica del club laziale, che si aggira intorno ai 16 mln di euro.

Ruben-Botta

Il giocatore, invece, avrebbe già un accordo di massima con i neraazzurri, con un contratto a 2.5 mln di euro l’anno più bonus. La trattativa è in fase di studio, ma promette a questo punto visto l’esclusione dal primo minuto di Hernanes importanti novità. Staremo a vedere…

Leggi anche -> Longo al Levante: Ufficiale a Breve?

Leggi anche -> Mercato Inter, il Borussia Dortmund offre 10 milioni per Ranocchia