Inter, Icardi multato per lite con i tifosi

L’Inter ha deciso di multare il proprio centravanti Mauro Icardi dopo che il suo giocatore ha offeso con parole poco educate i propri sostenitori durane la partita persa per 3 a 1 contro il Sassuolo. Dopo la sconfitta subita a Reggio Emilia contro il Sassuolo l’attaccante argentino era andato, insieme ad alcuni suoi compagni di squadra sotto il settore occupato sai tifosi interisti i quali gli hanno rivolto svariati insulti e come se non bastasse dopo che il giocatore aveva lanciato la maglia verso di essi, loro gli la hanno rilanciata in segno di disprezzo.

Da questo poco piacevole episodio è nato un battibecco con il giocatore che ha più volte apostrofato i propri tifosi come: “Pezzi di m…”. Per tale motivo Mancini e la società in accordo tra di loro hanno provveduto a multarlo comunicandogli tale decisione durante la giornata di oggi; in ogni caso salvo imprevisti l’attaccante argentino giocherà titolare domani sera in coppa Italia contro il Napoli.

Leggi anche