Inter, Jonathan: "Non vedevo l'ora di iniziare"

Dopo Walter Mazzarri che è stato il primo a parlare dopo l’avvio ufficiale della nuova stagione, è toccato a Jonathan raccontare le prime impressioni dopo l’inizio della nuova stagione con l’Inter. Il brasiliano, che sta recuperando da un problema al ginocchio, si è presentato ad Appiano Gentile molto sorridente, deciso a disputare un’ottima annata dopo quella, più che positiva, conclusasi lo scorso maggio e che ha visto Jonathan tra i migliori in casa nerazzurra.

“Sono carico, non vedevo l’ora di iniziare. L’ambiente è molto positivo, sono fiducioso”: sono queste le parole con cui l’esterno brasiliano inaugura la sua stagione 2014-2015. Clima positivo, quindi, in casa Inter, come aveva dichiarato anche Mazzarri e che sembra essere l’ottima base di partenza per questa annata che si preannuncia impegnativa, soprattutto per l’esigenza di dover portare a casa risultati importanti.

Tra una battuta e l’altra sull’Inter, Jonathan dedica un pensiero anche all’amico e compagno di squadra Juan Jesus, anch’egli alle prese con i postumi dell’infortunio rimediato sul finale di stagione: “Anche Juan Jesus è carico, sono contento che abbia quasi del tutto recuperato e che sia quasi al cento per cento”.

Leggi anche–> Mazzarri: “Sento la fiducia della società”

Leggi anche–> Vidic: “Sono in un grande club”