Inter-Juventus 0-0, Allegri: “Ci manca il gol”

La Juventus non riesce a dare una vera svolta al suo campionato, ma porta a casa un punto importante. Al termine dei 90 minuti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport Max Allegri, che ha commentato così la gara di San Siro: “Stasera è mancata la cattiveria sotto porta. Abbiamo avuto 2-3 palle gol molto importanti e non le abbiamo sfruttate. Una squadra che vuole vincere lo Scudetto non può aver segnato soltanto 9 gol in 8 partite, quindi davanti dobbiamo darci una regolata e concretizzare quello che creiamo”.

Morata e Zaza hanno composto la coppia d’attacco titolare quest’oggi, ma quali sono i migliori accoppiamenti del reparto offensivo bianconero? “Io credo che Morata abbia le qualità e le caratteristiche per giocare con tutti quanti. Dybala è principalmente una prima punta, ma è giovane e può crescere ancora tanto. Mandzukic è bravissimo nel fare reparto da solo, con due ali ai fianchi o con un trequartista alle spalle. Zaza, invece, attacca alla grande la profondità, ma deve imparare a giocare più per la squadra”.

Il distacco dall’Inter è rimasto invariato. Il -9 può essere annullato? “Io non so se vinceremo lo scudetto, ma sono sicuro che rientreremo nella lotta. Il nostro obiettivo deve essere quello di dimezzare il distacco dalla prima una volta arrivati a Natale. Vi ricordo che negli ultimi due giorni è stata la prima volta che ho avuto a disposizione l’intera rosa”.

HIGHLIGHTS INTER-JUVENTUS