Inter-Juventus 0-0, Perisic: "Pari giusto. Il rigore…"

Inter-Juventus, Perisic: “Giusto pari. Il rigore…”. L’esterno dell’Inter Ivan Perisic ha parlato ai microfoni di Inter Channel alla fine del Derby d’Italia contro la Juve. Il nerazzurro si è espresso su temi caldi, quali il calcio di rigore non dato dall’arbitro Valeri e, logicamente, la gara appena conclusasi. Così Perisic dopo la partita: “E’ difficile esprimersi in maniera chiara dal campo sul rigore, rivedendolo sembra ci sia un piccolo contatto con la mano, quindi sì. L’arbitro ha però detto che non c’era e conta quello che dice lui; purtroppo a volte riescono a vedere, altre no: è questo il calcio”.

Un pareggio è quello che l’Inter cercava? “E’ stata una gara difficile, nel primo tempo noi meglio di loro, nel secondo la Juve ha giocato meglio. Ma il pari è un risultato giusto: abbiamo avuto occasioni entrambi”.

Come ha giocato Perisic? “Ho giocato molte partite prima, poi con la Nazionale, sono in una buona condizione. Mi piace fare l’esterno, ma non decido io dove giocare, è il mister; comunque, meglio a sinistra”.

Sul Meazza: “Fantastico, davvero speciale, non dimenticherò lo spettacolo di stasera”.

TUTTO SU INTER-JUVENTUS

Leggi anche –> Allegri a fine gara

Leggi anche –> Così Mancini