Inter-Juventus, Bonucci: "Deluso dai tifosi"

Il comportamento dei tifosi non è piaciuto al centrale bianconero.

Un atteggiamento, quello del pubblico dello Juventus Stadium, che non è andato giù a Leonardo Bonucci che, ai microfoni di Sky Sport, ha spiegato: “Mi ha deluso l’atteggiamento dei tifosi nell’arco dei 90 minuti. Dobbiamo essere sostenuti mentre ieri sera, dopo i primi 20 minuti, c’erano dei mugugni. Quella di ieri è stata una partita giocata da Juve, ma a differenza di quanto successo in campionato non abbiamo finalizzato”.

Il difensore, poi, parla del suo sogno: “Il sogno, da sempre, è vincere con la Juventus e sono pronto a mettermi in discussione, a migliorarmi per far sì che questa Juventus entri nella leggenda.

Infine, Bonucci, accende la sfida contro i rivali nerazzurri: “L’Inter? Sarà agguerrita e vorrà vincere la partita, è sempre il derby d’Italia. Sono una squadra in costruzione, hanno cambiato tanto, sia come allenatore che come giocatori, e vorranno far vedere che sono all’altezza della Juve ma troveranno di fronte una squadra ancora più affamata dopo il pari in Champions. Abbiamo come obbiettivo quello di diventare l’unica squadra italiana ad aver vinto sei scudetti di fila