Inter-Juventus, Ferrara: "I bianconeri devono vincere"

Quando mancano ormai poco più di 48 ore al fischio d’inizio del 192° derby d’Italia, tocca a Ciro Ferrara presentare il big match dell’ottava giornata di Serie A, ai microfoni di Tuttosport: “Si giocano tanto tutte e due le squadre, arrivate ad un bivio della loro stagione: chi sbaglia paga. L’Inter ha l’occasione giusta per tornare a battere la Juventus, che rischia di essere tagliata fuori dalla corsa Scudetto”.

L’ex difensore e allenatore della Juventus è stato poi invitato a rispondere alle recenti provocazioni di Felipe Melo: “Non mi va di rispondere. D’altra parte io sono Ciro Ferrara e lui resta Felipe Melo”. Dopo aver dribblato alla grande le polemiche, ha espresso un suo giudizio sul mercato fatto dalle due società: “Il calciomercato della Juventus secondo me è particolarmente riuscito, perchè ha pensato al futuro. L’Inter, invece, è stata brava a rinforzare la difesa, reparto che aveva ballato troppo negli ultimi tempi”.

Un’annata strana, equilibrata, durante la quale potrebbero emergere alcune outsider nella corsa Scudetto: “Tutte le grandi possono vincere lo Scudetto, ma attenzione alla Fiorentina e alle altre grandi sorprese. Non mi aspettavo che Paulo Sousa diventasse un allenatore così bravo quando giocavamo insieme, come non lo si può dire di nessuno. Sarri? Non è proprio come Sacchi al Milan, ma il Napoli gioca un calcio bello e offensivo. Lui è un grande lavoratore e sono felice stia conquistando la piazza”.

Leggi anche –> Icardi: “Brutto giocare nella Juve”

Leggi anche –> Khedira: “Dobbiamo fare risultato”