Inter-Milan 2013, Mauro Icardi: "Voglio essere decisivo nel derby con un gol"

Mauro Icardi, il giovane attaccante giunto all‘Inter dalla Sampdoria e che negli ultimi tempi si è distinto non tanto per quello che ha fatto in campo quanto per le “prodezze” fuori dal campo, intervistato ai microfoni di Sky ha parlato del derby che vedrà affrontarsi domenica a San Siro Inter e Milan.

Il giovane argentino, infatti, vorrebbe rendersi protagonista in quella che è una delle più importanti partite del nostro campionato: “Sogno un derby come quello dell’anno scorso a Genova, che è stato decisivo per la mia carriera: ho fatto un gol all’esordio da titolare e abbiamo battuto il Genoa”.

Mauro Icardi

Ha esaminato, poi, quello che è stato il suo percorso con l’Inter e l’infortunio che lo ha costretto a stare lontano dal rettangolo verde: “Ho fatto un bel lavoro, ho messo su muscoli. Con la Sampdoria non lavoravo così tanto. Poi ho avuto questo problema della pubalgia, sono stato fuori, non facevo tutti gli allenamenti ma mi sono impegnato sempre al massimo”.

Quindi le partite con Juventus e Cagliari che Icardi ricorda con piacere perché in quelle occasioni è riuscito anche ad andare a rete, e il nuovo stop: “Ho sofferto tanto nel vedere gli altri da fuori, ma adesso ho tolto quest’ernia e penso di ritrovare il ritmo e tornare in campo, lavorando molto”. Giunto all’Inter ha ritrovato in squadra diversi argentini tra cui il Principe Diego Milito che lui definisce un idolo. E se gli si dice di esserne l’erede lui risponde: Non penso di essere l’erede di nessuno. Per arrivare al suo livello devo lavorare tanto”. 

Infine, non poteva mancare una domanda sulla relazione con Wanda, ex di un altro argentino Maxi Lopez, ma di questo il giocatore nerazzurro preferisce non parlare: “Giudicatemi per quello che faccio sul campo”. E allora non resta che aspettare domenica per vedere se Mauro Icardi si mostrerà all’altezza della maglia che indossa.

TUTTO SU INTER-MILAN

Leggi anche-> Derby Milano, Muntari: “All’Inter ero felice”

Leggi anche-> Inter-Milan, Thohir: “Vogliamo vincere il derby”