Inter-Milan 2015, Jovetic e il vizio del gol al 90'

Sarà un derby ad alta tensione fino al 90′ l’Inter-Milan che si disputerà domenica 13 settembre 2015 perché si affronteranno due squadre che non vogliono perdere e perché sulla sponda nerazzurra c’è un certo Stevan Jovetic che nei minuti conclusivi delle partite è un vero e proprio cecchino riscossore dei tre punti. È accaduto in casa dell’Inter così come in trasferta, da titolare così come da “sostituto” e il Milan farà bene a non sottovalutare mai l’avversario perché il 90′ potrebbe rivelarsi fatale, soprattutto se si è, fino a quel momento, in un risultato di parità.

Jovetic è una certezza per l’Inter e Mancini, nell’importante sfida contro il Milan, non ne farà certo a meno. Nella prima giornata di campionato contro l’Atalanta l’ex viola è entrato a partita in corso e risolto la sfida, ancora ferma sullo 0-0, in favore degli interisti con un gol siglato al 93′ dal valore di 3 punti. Alla seconda di campionato mister Mancini gli ha voluto confermare la sua fiducia e, schierato titolare contro il neo-promosso Carpi, ha realizzato una doppietta segnando all’89’ il gol del 2-1 finale. Altro gol allo scadere, altri tre punti e se non c’è due senza tre, cosa accadrà nel derby Inter-Milan è già annunciato.

TUTTE LE NOTIZIE SUL DERBY INTER-MILAN

Leggi anche: