Inter-Milan, Ambrosini a Sky: "Rossoneri con un progetto tattico preciso"

“I rossoneri stanno lavorando a un progetto tattico ben preciso, i nerazzurri non ancora”. Così Massimo Ambrosini a Sky sul derby Inter-Milan, in programma domenica sera alle ore 20.45 a San Siro. L’ex capitano rossonero afferma in proposito: “Mancini dovrà capire come mettere la sua squadra, mentre Mihajlovic ha punti di riferimento ben precisi, dal punto di vista delle certezze il Milan ha probabilmente qualcosina in più”.

Ambrosini si sofferma anche sui singoli: Montolivo ha detto di rendere meglio davanti alla difesa, ma in quel ruolo De Jong è diventato un intoccabile”. Sull‘assenza di Bertolacci, che è stato uno dei più criticati in questo inizio di stagione:  “Sicuramente peserà, ma bisognerà continuare a puntarci perché fa molto bene le due fasi e può dare quel pizzico di carattere in più alla squadra, è arrivato qui con molte aspettative”.

Ambrosini si sofferma poi sul modulo adottato dal tecnico serbo: “Non mi sembra voglia virare dal 4-3-1-2, quindi dal punto di vista delle alternative sta sicuramente meglio l’Inter, che può cambiare a partita in corso”. Aggiunge: “Sarei sorpreso se questa partita finisse 0-0, sarà importante la prestazione: Mihajlovic ha bisogno di una risposta dal punto di vista della personalità, una sconfitta sarebbe deleteria”

Conclude: ” Credo che Sinisa  chiederà tanto a Bonaventura, di far da raccordo tra centrocampo e attacco, serve un giocatore che metta in moto gli attaccanti”.

Leggi anche: