Inter-Milan: Campagnaro out nel Derby?

Domenica sera alle 20.45 sarà di scena il derby della Madunina. Inter e Milan si sfideranno in un match che vale più dei tre punti in palio. Il derby è sempre una partita speciale che tutti vogliono giocare e provare a vincere. Tuttavia, sembra che il difensore argentino, Hugo Campagnaro, potrebbe saltare il suo primo derby con l’Inter.

Nell’ultima partita, persa contro il Napoli al San Paolo, si è infatti visto un giocatore non all’altezza della situazione, fuori forma e poco reattivo. Mazzarri potrebbe seriamente decidere di preferirgli Juan Jesus, che non ha giocato nemmeno un minuto nella sfida con i campani. È evidente che i problemi dell’Inter riguardino più la fase difensiva che quella offensiva. Se i nerazzurri, infatti, hanno da un lato il miglior attacco del campionato con 36 goal realizzati, dall’altro hanno già subito ben 21 goal, 11 in più della capolista Juventus e addirittura 14 in più della Roma che vanta la miglior difesa del campionato.

Juan Jesus

Bisognerà, dunque, lavorare tanto in questo reparto che aveva, ad inizio stagione, trovato un buon assetto con Campagnaro che sembrava un muro invalicabile. Oggi il giocatore argentino, complice anche uno stato di cattiva forma dovuto ad un lungo stop per infortunio, non è più quello di inizio stagione e l’Inter ne ha notevolmente risentito.

Dei quattro difensori, il più in forma è Rolando che si è conquistato la fiducia del mister e sembra avere il posto assicurato anche per la sfida contro il Milan. Ranocchia è un punto interrogativo: diversi errori anche a Napoli ne hanno macchiato la prestazione. Il brasiliano Juan Jesus, invece, è poco disciplinato e non dà alla squadra quella sicurezza di cui avrebbe bisogno. Mazzarri dovrà comunque scegliere tra questi i tre da mandare in campo. Probabile che la scelta ricada su Ranocchia, Rolando e Juan Jesus, con l’esclusione di Campagnaro. È chiaro che i problemi dell’Inter – almeno nella fase difensiva – non sono tutti responsabilità diretta dei difensori, ma è tutta la squadra che manca in quel reparto. Quando bisogna difendere non lo si fa in maniera armoniosa, i centrocampisti in modo particolare scendono poco e, quando lo fanno, lo fanno male; il pressing non è fatto bene e permette agli avversari di trovare facilmente varchi e buchi in cui infilarsi e far male, come successo nelle ultime partite. Bisognerà quindi ritrovare presto quello smalto perso e curare più il reparto arretrato che è stato capace di subire ben 9 goal nelle ultime 5 partite di campionato.

TUTTO SU INTER-MILAN

Leggi anche -> Inter-Milan: Meazza, l’idolo delle due tifoserie

Leggi anche -> Inter-Milan: precedenti e statistiche in casa nerazzurra

Leggi anche -> Inter-Milan: come arrivano le due squadre al derby?