Inter, Rinnovo Icardi rimandato a fine estate?

Aria di rinnovo in casa Inter? Sembrerebbe di si. Mauro Icardi, fresco di matrimonio con Wanda Nara, punta a consolidare anche il rapporto che lo lega alla Società nerazzurra. Tutto dovrebbe essere rimandato a fine estate, ma le parole espresse ieri durante la presentazione delle nuove maglie dal giovane attaccante argentino sono state molto chiare. Sebbene lusingato dall’interesse di grandi club europei, come l’Atletico Madrid, Icardi ha giurato fedeltà all’Inter. E la stessa Società non intende farselo scappare.

Il contratto che lega Mauro all’Inter potrebbe così essere ritoccato alla ripresa del campionato, quando anche il campo, e non solo le parole, diranno se il giovane abbia realmente le qualità per essere al centro del nuovo progetto Inter targato Thohir. Tutto l’ambiente nerazzurro si aspetta molto da lui, ora che i problemi fisici sembrano essere alle spalle. Parole di stima sono state espresse nei suoi confronti dal Presidente indonesiano e dal Direttore Tecnico Ausilio, che nonostante le offerte lo hanno definito “incedibile”. Un Icardi così motivato e legittimato dalla Società sarà indubbiamente molto utile alla banda Mazzarri, che intanto ha raggiunto oggi Pinzolo per il ritiro e si è già messa al lavoro sul campo Pineta.

I quattro anni di contratto con l’Inter potrebbero essere così ritoccati a fronte di un buon inizio campionato. Un Icardi diverso dunque quello che si presenta per la stagione 2013/2014. Non più al centro di gossip che poco hanno a che fare col calcio, ma simbolo della nuova Inter che sta per nascere, magari da certificare con un rinnovo. Che a settembre di possa parlare di un nuovo matrimonio di Icardi, stavolta con l’Inter?

Leggi anche–> Icardi: “A Milano sono felice e voglio rimanere”

Leggi anche–> Atletico Madrid, offerta per Icardi: l’Inter rifiuta senza pensarci

Leggi anche–> Icardi-Inter, prove di rinnovo

Leggi anche–> Thohir: “Icardi e Handanovic non partono”