Inter-Sassuolo Formazioni: Diretta Tv e Streaming

Inter-Sassuolo è l’anticipo di domenica della 19^ ed ultima di andata del campionato di Serie A. Domenica 10 gennaio al Meazza si giocherà alle 12:30 e si potrà vedere in Diretta TV su SKY Calcio e Mediaset premium oppure, per gli abbonati, in Streaming su Sky GO e Premium Play per poter vedere la partita su PC, Tablet o Smartphone.

Così l’Inter torna a San Siro dopo la sconfitta interna contro la Lazio e dopo la sofferta vittoria ad Empoli. La squadra di Mancini ad ogni modo sta dando un forte senso di compattezza e sebbene da tutti venga rimproverata di non giocare bene è però vero che difficilmente è possibile restare in testa alla classifica dopo 18 giornate se non si esprimono dei chiari valori in campo.

I nerazzurri affrontano il Sassuolo per riuscire a conquistare il titolo di Campione d’Inverno che, se è vero che non ha alcun valore se non per le statistiche, ha il potere di conferire l’ufficialità di pretendente al titolo a tutti gli effetti.

Nessuno ad inizio campionato, crediamo nemmeno Mancini o il più sfegatato dei tifosi della Beneamata, avrebbe mai immaginato di poter essere a questo punto della stagione così in alto al punto da potersi giocare la testa alla fine del girone d’andata. Ma il campo ha detto che quest’anno l’Inter ha imparato ad essere cinica e spietata come un killer. E probabilmente proprio il fatto di non essere partita tra le favorite ha conferito alla compagine milanese quella apparente mancanza di pressione che sta permettendo agli uomini del Presidente Thohir di primeggiare in un campionato comunque difficile e molto combattuto.

Il Sassuolo vorrà confermare contro l’Inter di avere la capacità di giocarsela a viso aperto anche con le grandi, come ha già fatto in questo campionato battendo il Napoli e la Juventus e pareggiando con la Fiorentina e la Roma.

LE POSSIBILI FORMAZIONI

Per questo Di Francesco probabilmente imposterà la sua gara con l’intento di attaccare i nerazzurri pressandoli fin dal momento in cui imposteranno l’azione.

Per quanto riguarda l’Inter è sempre difficile immaginare cosa ha in serbo Mancini, ma si ritiene probabile che vengano riproposti grosso modo gli stessi di Empoli ad eccezione di Kondogbya, che, per precauzione dopo la botta al ginocchio subita ad Empoli, potrebbe essere sostituito da Guarin e di Biabiany al posto di Brozovic per cercare di essere più veloce nella fase offensiva e creare la superiorità numerica subito in ripartenza come contromisura al pressing alto del Sassuolo.

Le squadre sono praticamente a pieno organico, se si esclude la squalifica di Melo per l’Inter e quella di Pellegrini per il Sassuolo.

Pertanto Inter-Sassuolo si potrebbe giocare con le seguenti formazioni:

Inter (4-2-4): Handanovic, D’ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo, Guarin, Medel, Biabiany, Ljajic, Icardi, Perisic

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Missiroli, Magnanelli, Laribi, Berardi, Defrel, Sansone

La partita Inter-Sassuolo si giocherà Domenica 10 gennaio alle ore 12:30 allo stadio Meazza di Milano e sarà tramessa in Diretta Tv su SKY Calcio e Mediaset Premium. Potrà essere vista anche in Streaming sulle piattaforme Sky GO e Premium Play, solo per gli abbonati che potranno assistere all’evento su PC, Tablet o Smartphone.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A