Pronostico Inter-Southampton: Probabili Formazioni e Quote (Europa League)

È il turno dell’Europa League con Inter-Southampton. Andiamo a vedere il pronostico della gara, con le probabili formazioni e le quote.

Giovedì 20 ottobre ha inizio la terza giornata dell’Europa League 2016/17. Tra le italiane a scendere in campo abbiamo anche l’Inter, che se la vedrà alle ore 19.00 con il Southampton per cercare di risollevare un po’ morale e classifica del girone. In questo articolo vi forniremo il pronostico di Calcionow.it con tutte le probabili formazioni.

Tutte le news sull’Europa League

Inter-Southampton: Probabili Formazioni

Ecco le probabili formazioni per Inter-Southampton. De Boer schiererà la formazione migliore per trovare finalmente la prima vittoria nella competizione. Dopo le discussioni dei giorni scorsi, Icardi ha l’occasione per farsi “perdonare” dal tifo nerazzurro trascinando la sua squadra da vero capitano. Vicino a lui Banega ed Eder dovranno supportarlo insieme agli inserimenti sempre insidiosi di Candreva.

Inter (4-2-3-1) – Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel; Candreva, Banega, Eder; Icardi. All. De Boer.

Southampton (3-4-3) – Forster; Cèdric, Van Dijk, Fonte; Targett, Højbjerg, Romeu, Davis; Tadic,Redmond, Austin. All. Puel.

Il pronostico di Calcionow.it

I nerazzuri, come accaduto anche nelle precedenti gare, partono leggermente favoriti. Stavolta gli uomini di De Boer non possono proprio sbagliare, quindi siamo sicuri che scenderanno in campo con la grinta e l’orgoglio necessari per fare risultato. Se dovesse essere, invece, l’ennesima disfatta allora si che la panchina dell’olandese sarebbe a rischio. Il Southampthon potrà contare sullo stato di grazia di Tadic e su una compagine capace di fare la sua figura in Premier.

Noi ci calcionow.it diamo fiducia all’Inter.

Inter-Southampton: Quote

Il segno 1 è dato a 2.37, il 2, invece, a 3.20, mentre il pareggio a 3.40. I bookmakers, quindi, hanno ancora un po’ di fiducia (anche se meno rispetto al passato) nei confronti dell’Inter. Saranno in molti, però, a scommettere sugli avversari, comunque molto insidiosi e difficili da affrontare.

LEGGI ANCHE: