Inter, Thohir: "Non si può creare un progetto vincente in due mesi"

Erick Thohir esce allo scoperto parlando degli obiettivi stagionali dell’Inter, ribadendo di nuovo il fatto che i tifosi dovranno avere un po’ di pazienza.

Nell’intervista rilasciata al quotidiano Republika, il neopresidente neroazzurro ha dichiarato: “Ci sono tante squadre interessanti come Napoli, Fiorentina e Hellas Verona, quindi bisognerà guardare la loro situazione. Inoltre la nostra squadra, nonostante il miglioramento rispetto alla scorsa stagione, è caduta spesso nelle ultime gare perdendo parecchi punti importanti. Credo quindi che il quarto-quinto posto resta l’obiettivo più probabile e realisticamente realizzabile.”

thohir

Come da copione nell’intervista il Presidente ha riaffermato anche che i tifosi devono avere pazienza:Un progetto serio e vincente non si costruisce in uno-due mesi, ma è necessario aspettare degli anni, ci vuole tempo. Vogliamo imitare il principio che hanno diffuso molte grandi società degli Stati Uniti, che sviluppano sempre tantissime iniziative eccezionali, cercando di mantenere l’equilibrio tra gestione sana del club e grandi risultati, con prestazioni di alto livello”.

Leggi anche -> Inter, Collovati attacca Thohir: “Quale progetto? Le sue sono solo parole”

Leggi anche -> Notizie Inter, Thohir: “E’ un periodo di transizione”