Inter, Tournée in Asia nel 2015: Thohir conferma

Ieri vi avevamo parlato di un possibile cambiamento nei programmi dell’Inter per l’estate 2015, con una tournée in Asia che avrebbe sostituito il ritiro di Pinzolo per il quale, a questo punto, non sarà rinnovato il contratto con la Regione Trentino. A darne conferma è il presidente Erick Thohir che ha ufficializzato la decisione societaria spiegando nel dettaglio i motivi che hanno portato a questa scelta per il prossimo anno.

“Sì, confermo le anticipazioni. Nel 2015 disputeremo una tournée in Asia. Le amichevoli non sono state ancora fissate, ma di sicuro ce ne sarà una in Cina e una nel sud-est asiatico. Torneremo sicuramente anche negli Stati Uniti, un altro mercato strategico per il nostro marchio”: sono queste le parole di Thohir sugli appuntamenti della sua Inter per la prossima estate.

La tournée dell’Inter in Asia nel 2015 si inserisce a pieno nella politica di valorizzazione del marchio che il presidente Thohir ha avviato da tempo. Proprio per questo, Thohir si è circondato di dirigenti come Bolingbroke e Chard che avranno il compito di creare le condizioni operative affinché il nome dell’Inter circoli nei mercati globali portando benefici economici per tutto il club.

Leggi anche–> Inter, addio Pinzolo. Si va in Asia!

Leggi anche–> L’Inter guarda al marketing: Dan Chard nuovo DGP

Leggi anche–> Thohir: “Sono soddisfatto di come stiamo crescendo”