Inter, Vidic: "Giocare la Guinness Cup sarà stupendo"

L‘Inter è da poco sbarcata negli Stati Uniti, luogo in cui disputerà la seconda edizione della Guinness International Championship Cup. Tra i calciatori nerazzurri c’è molto entusiasmo per la partecipazione alla manifestazione, che vedrà i nerazzurri impegnati in gare di altissimo livello come Real Madrid, Manchester United e Roma. Nemanja Vidic si è unito alle parole di Handanovic e di Mauro Icardi, dicendosi fiero di partecipare a tale evento.

“E’ davvero stupendo essere arrivati qui negli States Non vedo l’ora di cominciare l’International Champions Cup e sfidare le altre grandi d’Europa”. Queste le parole del serbo interista, che utilizza un chiaro riferimento anche alla partita che i nerazzurri dovranno disputare contro i red devils, squadra alla quale Nemanja è appartenuto fino a pochi mesi fa. Stavolta, il serbo vi giocherà contro.

Infine, il difensore interista rilascia alcune dichiarazioni circa il tecnico di San Vincenzo, Walter Mazzarri: “Mazzarri è un grande allenatore che fa lavorare sodo ed è un piacere averlo come coach. Mi sono subito ambientato qui”. In effetti, Vidic, come testimoniano i nostri resoconti di Pinzolo, si è subito ambientato, ridendo e scherzando durante gli allenamenti con i nuovi compagni, nonostante alcuni errori evitabili come gli autogol in partitella, che più di una volta ha commesso. 

Leggi anche -> Inter, Handanovic: “Guinness Cup 2014 test di alto livello”

Leggi anche -> Guinness Cup 2014, Icardi: “Per me è come un preliminare di Europa League”