Intervista a Mancini dopo Carpi-Inter 1-2

VOTA QUESTA NOTIZIA

La seconda giornata di Campionato, che prevedeva Carpi-Inter, termina 1-2 in favore degli ospiti nerazzurri. Ai microfoni di Sky arriva Roberto Mancini, in un’intervista che il Mister rilascia al termine della partita. “Non avevamo tutti i calciatori al top della forma fisica. Oltre al rigore abbiamo avuto anche un’occasione clamorosa con Palacio. Dovevamo farlo prima. Dovevamo essere più aggressivi sull’1-0”

Queste le parole del tecnico di Jesi, che subito risponde ad una domanda riguardante Yuto Nagatomo: “Poco attento sull’azione del gol, non avrebbe dovuto lasciar tirare. Tolto Santon perché avevamo due giocatori ammoniti, rischiavamo. Abbiamo deciso di far uscire lui per Naga”.

Infine, una parola anche su Rodrigo Palacio: “Difende, attacca. Corre tanto e a volte la palla gli arriva poco e quando gli arriva è stanco. Ha qualità calcistiche e molto altro”.

Leggi anche: