Inzaghi esonerato dal Milan: è Ufficiale

Pippo Inzaghi è stato esonerato dal Milan, adesso è ufficiale. L’andamento deludente della squadra rossonera nella stagione 2014-2015 è costato caro al tecnico piacentino che è stato sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra del Milan. Le voci di un suo possibile esonero circolavano già da parecchio tempo e, se la società rossonera ha confermato Inzaghi sino al termine della stagione, con la fine del campionato si sono tramutate in realtà. A nulla sono servite, se non all’orgoglio, le prove positive della squadra rossonera nelle ultime partite di Serie A.

Il Milan ha annunciato, tramite comunicato ufficiale, l’esonero di mister Inzaghi che, giunto sulla panchina del Milan a giugno 2014, si trova costretto ad arrestare il suo cammino da allenatore dei rossoneri. Al suo posto è stato scelto Sinisa Mihajlovic. Di seguito il comunicato ufficiale sull’esonero di Inzaghi pubblicato dall’AC Milan.

“L’AC Milan comunica di avere esonerato l’allenatore della prima squadra, Filippo Inzaghi, che ringrazia per l’opera svolta”.

Leggi anche: