Iodice contro Lotito, a Report: “Così ci ha minacciato”

Torna a parlare Pino Iodice e lo fa all’interno della trasmissione Report. Ancora un attacco contro il presidente della Lazio, Claudio Lotito: “Cosi ci ha minacciato”Durante la trasmissione della Rai, si è tornato a discutere dell’ormai nota telefonata tra l’ex dg dell’Ischia Pino Iodice e LotitoA tornare sull’argomento è lo stesso Iodice“Ci ha ricattato, minacciato. Ha detto che, se non avessimo seguito i suoi consigli, in poco tempo non avremmo più avuto alcuna contribuzione federale per sostenerci e garantire così la gestione della società nel corso della stagione. Non è casuale come i 17 voti che ha ricevuto provengano tutti da società clienti di Infront”.

Il consigliere federale e presidente della Lazio lamentava lo scarso blasone di club che primeggiavano nelle prime posizioni dello scorso campionato cadetto, facendo specifico riferimento a Carpi e Frosinone. Il numero uno dei ciociari, Maurizio Stirpe ha risposto con una riflessione più generica: “Il calcio è bello perchè è imprevedibile, ci può stare che il Frosinone possa salire in Serie A. L’errore clamoroso è pensare che i tifosi siano paragonabili a dei clienti, in realtà sono i veri proprietari di un club. Noi siamo solo amministratori temporanei”.

Sempre a Report è intervenuto anche Massimo Londrosi, ex dg del Pavia: Lotito si vantò di aver stipulato con  la Lega di Serie A un contratto da un miliardo per i diritti tv  e di essere dunque in grado di mantenere le promesse che stava facendo. Ha utilizzato come esempio l’accordo trovato tra Sky e Mediaset per dimostrare quanto avrebbe potuto fare per un piccolo club di Lega Pro. Ciò se avessimo sostenuto lui e la sua governance”.

Leggi anche: