#IostoconTotti, Tifosi della Roma contro Spalletti

#IostoconTotti si leva unanime il grido dei tifosi della Roma. Tutti contro Spalletti, tutti con il capitano. Da oltre 20 anni insieme e anche in serate difficili come quella vissuta all’Olimpico oggi, dopo una settimana quasi terribile. Lo sfogo dopo Roma-Real Madrid e quello nell‘intervista rilasciata ai microfoni Rai hanno acceso i riflettori su Totti e sollevato un polverone che lo ha investito. Chiede rispetto e chiarezza il capitano e ottiene una mancata convocazione da parte di Spalletti, ma un grande abbraccio da parte dei suoi tifosi.

In Roma-Palermo non è potuto scendere in campo ne vedere la partita dalla panchina. Per lui lì non c’era posto, ma un posto speciale a Roma Totti lo avrà sempre. #IostoconTotti è l’hashtag ma anche lo slogan scritto su fogli di carta dai tifosi giallorossi e esibito all’Olimpico. Quella chiarezza che il capitano cerca dalla società, dai tifosi l’ha sempre avuta e anche in una giornata iniziata storta come quella di oggi Totti ha ottenuto una vittoria tutta sua. Gli applausi all’Olimpico per il suo ingresso in tribuna e i cori che l’hanno accompagnato, fino a commuoverlo, in questa serata: “Un capitano, c’è solo un capitano”. E Spalletti? Per lui solo fischi: una bandiera non si tratta così, caro mister.

Leggi anche: