Isco al Milan? Il giocatore: "Potrei lasciare Madrid"

Isco potrebbe lasciare il Real Madrid se non sarà soddisfatto delle partite giocate. Il Milan resta in guardia per la sessione invernale di calciomercato.

Francisco Román Alarcón Suárez, noto semplicemente come Isco, centrocampista classe ’92 della Nazionale spagnola e del Real Madrid, potrebbe decidere di lasciare la sua squadra se non giocherà abbastanza in questa stagione. Il giocatore lo ha detto chiaramente, senza troppi giri di parole a Tankosoccer.com: “Se non riuscirò a giocare un certo numero di partite da qui a breve, potrei cercare altre soluzioni altrove. A 24 anni devo cercare il meglio per la mia carriera“.

Ad offrire le occasioni di gioco tanto sospirate dal talento spagnolo ci sarebbero ben due squadre del nord Italia: il lombardo Milan e la piemontese Juventus. I bianconeri, però, sembrano non aver perso tempo ed essere in vantaggio rispetto al club milanese: pare infatti che abbiano già fissato un prezzo per il calciatore e che il loro vero rivale sia il Tottenham. Tra queste due squadre, poi, spunterebbe anche il Manchester United di Mourinho, che già a gennaio potrebbe fare la sua offerta per portarsi a casa Isco.

LEGGI ANCHE: