Isla al Valencia? La Juve vuole 10 milioni

Dopo i colpi di Iturbe, Evra e Morata, la Juventus adesso deve fare cassa per riportare il bilancio in attivo. Tanti i giocatori nella lista dei cedibili e diverse offerte sono arrivate in dirigenza. Quagliarella verso il Torino, De Ceglie verso il Palermo, ma i nomi non sono solo questi. Con l’acquisto di Evra si fa ancora più improbabile l’impiego di Mauricio Isla, già emarginato nella rosa di Conte.

Il nome del cileno dunque è finito nelle mire di parecchi club, ma soprattutto del Valencia. Il club spagnolo ha fatto un sondaggio con la Juve per l’ex centrocampista dell’Udinese. La Juventus valuta il cileno non meno di dieci milioni, ma il Valencia non è disposto ha spendere tutti questi milioni per un calciatore che nella sua squadra ha pochissimo spazio.

In settimana ci sarà un incontro tra Marotta e i dirigenti della squadra spagnola per trovare un accordo. Il Valencia potrebbe chiedere il calciatore in prestito, ma la Juventus vuole venderlo a titolo definitivo. Una trattativa lunga, ma potrebbe chiudersi per la fine di Luglio visto che l’interesse da parte del Valencia è concreto.

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-15: spesi 49 milioni per Evra, Iturbe e Morata
Leggi anche –> Evra è della Juve: 2 milioni al Manchester e 3,5 al giocatore